universitÓ  degli studi di bologna

il Linguaggio di programmazione e' la base per scrivere i comandi da inviare all'hardware del computer attraverso il sistema operativo
Il programmatore usa un linguaggio di programmazione per scrivere il software che comandera' l'hardware.

Un linguaggio di programmazione e' costituito da una serie di regole che variano a seconda del linguaggio e che permettono di gestire un computer.
La gestione di un computer presenta numerosi aspetti.
L' operazione piu' semplice a prima vista sembrerebbe quella di scrivere qualcosa sul video .... con le piu' moderne tecniche di programmazione in effetti i comandi per scrivere sul video sono notevolmente semplificati, ad es in DBASE il comando per scrivere " ciao ", e'  PRINT " ciao ".

Ma, e questo solo per dare un' idea piu' precisa del problema, il comando PRINT nasconde una serie impressionante di altri sottocomandi che si devono preoccupare della gestione della periferica video, del tipo di sistema operativo, della memoria del computer ecc. ecc.
Quindi va tenuto presente che la sintassi dei comandi anche quando risulti a prima vista complessa e' comunque fortemente semplificata.
Chi ha concepito un linguaggio di programmazione si e' preoccupato di renderlo facile ( friendly ) e quindi si e' dovuto far carico di tutta quella serie di operazioni di settaggio e preparazione del computer che vengono chiamate di
" basso livello ".

Immaginando una gerarchia dei linguaggi di programmazione si puo' pensare a diversi livelli:
Livello macchina: e' rappresentato da codici esadecimali ( un tempo era l'unico tipo di linguaggio possibile ) e in soldini significa programmare piu' o meno cosi': 0f 00 02 fa fe c0 00 e2 e cosi' via per migliaia di volte,
Spaventoso vero? !!!

Livello assembler: e' un livello non ancora umano .... E basta un esempio per capirlo: mov ax, bx
              dec ax
              pop cx
In certi casi e' ancora utilizzato ma decisamente sorpassato.

Basso livello ( C, C++ ): arriviamo al livello umano ma siamo ancora molto          lontani da un linguaggio utilizzabile dai piu'.
          la curva di apprendimento e' di qualche annetto per il C e altrettanto          per il C++.
Questi linguaggi sono in effetti la base per scrivere i fondamentali dei software piu' famosi e vengono utilizzati anche per gestire sistemi operativi: il sistema operativo UNIX ( uno dei piu' potenti ) e' stato scritto interamente in C.
Anche qui un esempio:
     function prova()
       int i;
       i = 3;
        printf( "numero intero ", i );
        return i;

Alto livello: questo e' il livello umano.
Nei linguaggi di programmazione visti in precedenza ogni piccolo dettaglio deve essere implementato ex novo o quasi, ogni situazione di programmazione deve essere prevista con estrema precisione.
A livello piu' alto invece ci si deve preoccupare quasi esclusivamente della logica del progetto. Ci si deve chiedere cosa si vuole fare, il come e il quando.
Si verifica quali sono i comandi per raggiungere lo scopo, si prova e se non funziona si modifica il comando fino ad ottenere l'effetto desiderato. tra questi il linguaggio che mi sento di consigliare a un medico e' senz'altro DBASE ( in una qualunque delle sue release a partire dalla IIIPLUS ).
Se vogliamo scrivere a video " ciao mamma " basta scrivere una semplice linea di codice come          PRINT " ciao mamma "
Per creare l'indice del database rubrica la cui STRUTTURA   comprende il campo nome si deve scrivere:

      index on nome to nomefile

Per fare la stessa cosa in C servirebbero centinaia di linee di codice, e che codice !!!

Ecco perche' mi sento di consigliare dbase al medico.
Dbase e' un linguaggio per Dos certo, ma i linguaggi di gestione database per windows derivano gran parte della loro sintassi proprio da dbase
Inoltre dbase puo' funzionare benissimo anche sotto windows ...

Non si pretende certo che il medico diventi un esperto informatico, ma piu' semplicemente che possa sfruttare la potenza di un computer quando e' effettivamente alla sua portata senza richiedere sforzi enormi.

Tra i linguaggi ad alto livello
Due sono le categorie:
Linguaggi compilati
Linguaggi interpretati

Un linguaggio da consigliare ai medici: dbase

e-mail: lorenzo.azzolini@libero.it